Roma, 11 novembre 2013 Convegno su " La libertà di stampa nello sport" PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Martedì 05 Novembre 2013 17:21

L’ USSI - Unione Stampa Sportiva Italiana, in collaborazione con il Centro Studi di Diritto, Economia ed Etica dello Sport ha organizzato un interessante Convegno per lunedì 11 novembre 2013.

Tema “La libertà di stampa nello sport”.

Per dibattere al riguardo si ritroveranno alle ore 10 nel Salone d’onore del Circolo Canottieri Aniene introdotti dal dott. Luigi Ferrajolo, Presidente dell’Unione Stampa Sportiva Italiana, cinque relatori prestigiosi: il prof. Claudio Franchini, Professore di Diritto Amministrativo all’ Università di Roma Tor Vergata, il prof. Roberto Zaccaria, Professore di Diritto Costituzionale all’Università di Firenze, il Presidente Umberto Goldoni, Presidente di Sezione della Corte di Cassazione, il dott. Giovanni Valentini, editorialista di “La Repubblica” e l’avv. Bruno Del Vecchio, avvocato patrocinante in Cassazione.
Seguiranno una serie di interventi programmati con Giovanni Malagò, Presidente del CONI, Giancarlo Abete, Presidente della FIGC, Enzo Iacopino,Presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Francesco Angelo Siddi, Segretario Generale della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Aurelio De Laurentiis, Presidente della SSC Napoli, Claudio Lotito, Presidente della SS Lazio, Mauro Baldissoni, Direttore generale della AS Roma e Francesco Tagliente, Prefetto di Pisa.
Moderatore il Presidente del Centro Studi di Diritto, Economia ed Etica dello Sport avv. Gianfranco Tobia.

 
Concorsi Letterari del CONI PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Martedì 02 Aprile 2013 15:36

Ultime settimane per partecipare ai Concorsi Letterari del CONI. Il 15 aprile 2013 scadranno infatti i termini per presentare i testi chiamati a concorrere per l'assegnazione del XLVII Concorso Letterario e del XLII Concorso del Racconto Sportivo. Il Concorso più antico, che ha contribuito negli anni alla produzione letteraria di contenuto sportivo e dato nuovo impulso agli studi specializzati in materia di sport, offre la possibilità agli autori italiani di partecipare, entro il 15 aprile, con le opere editate nel 2012 nelle tre sezioni: 1) Narrativa - libri di poesie, romanzi o raccolte di racconti di pura creazione con argomento sportivo; 2) Saggistica - monografie, studi storico-letterari, biografie e simili, sempre di argomento sportivo; 3) Tecnica - studi specializzati in materia di sport.

Il Racconto sportivo si propone di promuovere e divulgare un genere narrativo sempre più diffuso. Chi ha già pubblicato un testo nel 2012 e chi ha invece realizzato un'opera inedita, potrà inoltrare il proprio racconto seguendo le indicazioni dei bandi, entro il 15 aprile. Dopo il successo delle due precedenti edizioni è stata confermata la presenza del premio "Under 18", riconosciuto all'autore del miglior racconto sportivo scritto da un giovane nato dopo il 1° gennaio 1995.

 
Il libro di Ettore Messina "Basket,uomini e altri pianeti" PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Venerdì 30 Novembre 2012 11:36


30/11/2012 11:59 


- -

Basket, uomini e altri pianeti è il nuovo libro di Ettore Messina, da pochi giorni in tutte le librerie italiane e pubblicato da Add editore (www.addeditore.it). Il libro dell’allenatore oggi a Mosca racconta della sua straordinaria stagione ai Lakers, passata fianco a fianco con campioni del calibro di Kobe, Gasol, Metta World Peace, alla scoperta del mondo Nba e dei suoi sorprendenti personaggi. Un lungo racconto di una stagione che non si dimentica, intervallato da alcune riflessioni sul basket europeo, sul nostro campionato per anni vissuto da protagonista, e sul modo di intendere e vivere il basket nei diversi Paesi in cui lo ha portato il suo lavoro. Dunque basket a 360 gradi, tra perle tecniche che faranno contenti gli allenatori, piccoli segreti dei campioni che divertiranno gli appassionati e ricordi che piaceranno molto a ex giocatori, tifosi e anche avversari di Messina. Un libro per chi ama davvero la pallacanestro.
Scritto in collaborazione con Flavio Tranquillo, i ricavati di Basket, uomini e altri pianeti (256 pagine, 16 euro) saranno devoluti all’associazione Il sogno di Stefano.

 
IL NOSTRO SIC di Paolo e Rossella Simoncelli PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Venerdì 26 Ottobre 2012 15:11

L’unico libro ufficiale su Marco Simoncelli con il racconto in prima persona dei suoi genitori e i contributi di tutti gli amici più cari. Un ricchissimo libro fotografico che raccoglie le più belle immagini della vita e della carriera del Sic con tanti inediti.

C'era una volta, tra la spiaggia con gli ombrelloni e la campagna dove si può imparare a guidare il trattore, un'officina piena di attrezzi e un pugno di bambini a cui piaceva andare forte con le minimoto. E tra questi ce n'era uno che voleva sapere il perché di tutte le cose, che amava il modo di correre di Eddie Lawson e Valentino Rossi e sognava di diventare un giorno come loro. E poi c'era un ragazzino che passava i pomeriggi a capire come funziona un motore, che la domenica cantava in macchina con babbo e mamma andando alle gare con la moto nel baule, che in trasferta all'estero si portava la piadina per le grigliate tutti insieme a fine gara e che cercava di far ubriacare le ragazze straniere su viale Ceccarini ma non sempre gli andava bene. E un giovane uomo che sulla moto ci stava un po' stretto ma che amava vincere. Non solo in pista ma anche a calcetto, a beach-volley, sugli sci, a biliardino, ovunque ci fosse della bagarre. E che aveva scelto una ragazza e quattro amici, sempre gli stessi, e cantava "Siamo solo noi" perché gli piaceva Vasco Rossi, ma anche "O surdato 'nnammurato e "Like A Rolling Stone". Un guerriero che con la squadra giusta sapeva fare miracoli e se c'era da prendersi a torte in faccia non si tirava mai indietro. Oltre duecento foto a colori, documenti di pista, memorabilia e scritti inediti. I primi giri in minimoto, le serate con gli amici, i rally: quattordici QR Code con video rari e divertenti. E un coro di trenta voci per raccontare Marco. 

 
NON PUOI DIRE SUL SERIO di John Mc Enroe e James Kaplan PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Lunedì 03 Settembre 2012 10:44

Un libro che si fa leggere con grande attenzione. Davvero bello.

Per chiunque sia nato tra gli anni Cinquanta e i Settanta, Mc Enroe è stato "il tennis": Super-Brat, il supermoccioso, genio (tantissimo) e sregolatezza (non di meno). Leggendari i suoi colpi personalissimi e micidiali, altrettanto la sua irascibilità, le sfuriate contro arbitri, avversari, spettatori. Come quando a Wimbledon urlò reiteratamente il suo "You cannot be serious!" (Non puoi dire sul serio!) in faccia all'arbitro. John McEnroe è l'icona anticonformista di un'epoca, oltre che di uno sport. Ha respirato l'aria rarefatta del vertice, quel punto in cui è difficilissimo arrivare e ancor più rimanere: lì sei solo, solo veramente, con una fila di gente che vuole buttarti giù. Oggi racconta tutto, il mondo del grande tennis tra la fine degli anni Settanta e i primi anni Novanta, le sfide con Borg, Gerulaitis, Connors, Lendl, Becker, Agassi, i matrimoni con Tatum O'Neal e Patty Smith, i trionfi, i rovesci, gli schiaffi presi dalla vita.

 
«InizioPrec.12345Succ.Fine»

Pagina 2 di 5
Banner

www.ussiroma.it

Sito Ufficiale del GRUPPO ROMANO GIORNALISTI SPORTIVI 
Comitato di gestione: Jacopo Volpi, Gianfranco Tobia, Mauro De Cesare, Giacomo Carioti 
Sito a cura di Daniele Carioti
 

Avviso ai Soci

Il Consiglio Direttivo di Ussiroma invita tutti i propri associati che non siano ancora in possesso delle nuove tessere nazionali dell’Ussi munite di fotografia di compilare l’allegato modulo in ogni sua parte e di inviarlo via mail all'indirizzo


segreteria@ussiroma.com

unitamente ad una fotografia formato tessera. Una volta ricevuti modulo e fotografia sarà cura della Segreteria di Ussiroma di far avere agli associati la nuova tessera dell’Ussi.

Si invitano gli associati a provvedere con la massima sollecitudine.  


Ricerca