News
IL CALCIO E CHI LO RACCONTA 2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Lunedì 11 Maggio 2015 13:28

IL 18 E 19 MAGGIO L’8ª EDIZIONE DEL SEMINARIO FIGC/USSI A COVERCIANO

IN APERTURA LA PRESENTAZIONE DI ‘REPORTCALCIO 2015’

 

Sarà una due giorni di confronto su alcune delle principali tematiche legate al calcio italiano quella che andrà in scena il 18 e il 19 maggio al Centro Tecnico Federale di Coverciano, dove è in programma l’ottava edizione del Seminario di aggiornamento per giornalisti sportivi promosso dalla FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) e dall’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana).

 

In apertura, dopo i saluti del Presidente FIGC Carlo Tavecchio e del Presidente USSI Luigi Ferrajolo, la FIGC presenterà il ‘ReportCalcio 2015’, lo studio sviluppato in collaborazione con AREL (Agenzia di Ricerche e Legislazione) e PwC (PricewaterhouseCoopers), che rappresenta in un quadro organico tutti i principali dati che qualificano la dimensione, la struttura e l’articolazione del sistema calcistico italiano, con riferimento alla stagione 2013-14. Interverranno per la FIGC il Direttore Generale Michele Uva, per AREL Enrico Letta, per PwC Emanuele Grasso.

 

La giornata proseguirà poi con la lezione tecnica di Maurizio Sarri, allenatore dell’Empoli rivelazione di questa stagione, introdotto dal Presidente del Settore Tecnico della FIGC Gianni Rivera. Nel pomeriggio, due sessioni tematiche: il Direttore Generale di Lega Serie A Marco Brunelli e il Presidente di Infront Italy Marco Bogarelli parleranno di “Diritti tv nel calcio moderno”; il Vice Direttore Generale FIGC Francesca Sanzone, la coordinatrice della Commissione federale per lo sviluppo del calcio femminile Rosella Sensi e il Commissario Tecnico della Nazionale A femminile Antonio Cabrini parleranno delle “Prospettive di crescita del calcio femminile in Italia con riferimento anche alla situazione internazionale”. La prima giornata si chiuderà poi con una lezione tecnica del Direttore della Scuola allenatori del Settore Tecnico Figc Renzo Ulivieri.

Nel corso della giornata, al termine della presentazione di ‘ReportCalcio 2015’, la FIGC intitolerà inoltre una sala del Museo del Calcio ed una sala del Centro Tecnico rispettivamente a Mario Valitutti e Renzo Righetti, compianti dirigenti federali.

Nel corso della seconda giornata, martedì 19 maggio, due gli interventi: aprirà l’arbitro internazionale Daniele Orsato sul tema  “Goal Line Technology e novità nell’arbitraggio”; si proseguirà poi con una sessione dedicata alle Nazionali giovanili con l’intervento dell’allenatore dell’Under 21 Luigi Di Biagio, il vice coordinatore delle Nazionali giovanili Maurizio Viscidi e il responsabile organizzativo delle Nazionali giovanili e femminili Giorgio Bottaro.

Le conclusioni saranno affidate al Commissario Tecnico della Nazionale Antonio Conte, al Presidente federale Tavecchio e al Presidente USSI Ferrajolo.

 

Il seminario si terrà a porte chiuse; avranno diritto a parteciparvi solo gli iscritti.

 

Questo il programma completo del seminario:

 

Lunedì 18 maggio

 

-          ore 10,30 - Apertura del seminario

Saluti di Carlo Tavecchio (Presidente FIGC) e Luigi Ferrajolo (Presidente USSI)

-          10,45-11,45 - Presentazione Report Calcio

Interventi di: Enrico Letta (AREL), Emanuele Grasso (Price Waterhouse Coopers), Michele Uva (Direttore Generale FIGC)

ore 11.45 - Coffee break

ore 12,00-13,00 – “Lezione tecnica” di Maurizio Sarri, allenatore dell’Empoli. Introduce Gianni Rivera, Presidente del Settore Tecnico FIGC

-          ore 13,30-14,30 – Colazione di lavoro

-          ore 15,00-16,00 – “Diritti tv nel calcio moderno”, interventi di Marco Brunelli, Direttore Generale Lega Serie A, e Marco Bogarelli, Presidente di Infront Italy

-          ore 16,00-17,30 “Il calcio femminile fra Italia ed Europa”, interventi di Francesca Sanzone, Vice Direttore Generale FIGC, Rosella Sensi, Coordinatrice della Commissione federale per lo sviluppo del calcio femminile, e Antonio Cabrini, Commissario Tecnico della Nazionale A femminile e Coordinatore delle Nazionali giovanili femminili.

-          ore 17,30Coffee break

-          ore 18,00-19,30 – “Lezione tecnica” di Renzo Ulivieri, Direttore della Scuola allenatori del Settore Tecnico FIGC

 

Martedì 19 maggio

 

-          ore 09,30-10,30 – “Goal Line Technology e novità nell’arbitraggio”, intervento di Daniele Orsato

-          ore 10,30-12,00 “Stato di salute del calcio giovanile italiano e prospettive olimpiche”, interventi di Luigi Di Biagio, allenatore della Nazionale Under 21, Maurizio Viscidi, Vice Coordinatore delle Nazionali giovanili, Giorgio Bottaro, responsabile organizzativo Nazionali giovanili e femminili

ore 12,00 – Interventi di chiusura di: Antonio Conte, Commissario Tecnico della Nazionale, Luigi Ferrajolo, Presidente dell’Unione Stampa Sportiva Italia, e Carlo Tavecchio Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio

 

 
Verbale Direttivo Ussiroma 22 aprile 2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Mercoledì 22 Aprile 2015 15:52

Il giorno 22 aprile 2015, alle ore 9.30, nella sua sede in Roma, Stadio Olimpico, si è tenuta la riunione del Consiglio Direttivo dell’Ussi- Gruppo Romano Giornalisti Sportivi (Ussiroma) sotto la presidenza di Jacopo Volpi. E’ presente il Consiglio al completo ad eccezione dei consiglieri Paolo Franci, Angelo Pesciaroli e Luigi Migliaccio, assenti giustificati.

Sul primo Punto all’Ordine del Giorno (Nuove richieste di iscrizione all’Ussi di Silvia Lorè, Antonio Fraioli e Luca Rea) il Consiglio così decide, all’unanimità per Antonio Fraioli ed a maggioranza per Silvia Lorè e Luca Rea.

Per Antonio Fraioli il Consiglio, vista la recente iscrizione dello stesso all’Ordine dei Giornalisti, ed essendo l’Ussi un gruppo di specializzazione professionale che all’art.4 del proprio Statuto vigente così recita:

 

Articolo 4
Possono essere iscritti al Gruppo Romano Giornalisti Sportivi esclusivamente i giornalisti professionali e collaboratori regolarmente iscritti all’Ordine dei Giornalisti ed ai rispettivi elenchi della FNSI attraverso la Associazione Stampa Romana che esercitano prevalentemente e continuativamente l'attività di giornalista sportivo. I giornalisti sportivi stranieri, anche quelli che vivono temporaneamente in Italia per motivi di lavoro, possono iscriversi al Gruppo Romano Giornalisti Sportivi.

considerato che la continuità dell’attività di giornalista sportivo potrà essere valutata dopo un lasso di tempo ben più lungo, rigetta la domanda.

Per Luca Rea il Consiglio, rilevato che le condizioni di ammissione già valutate alle precedenti riunioni del 30 gennaio 2015 e 25 marzo 2015, non appaiono soddisfatte dalla documentazione prodotta, rigetta la domanda.

Per Silvia Lorè, rilevato che sussistono dubbi sul fatto che l’attività di giornalista prestata dall’interessata sia prevalente in campo sportivo (condizione essenziale per un gruppo di specializzazione professionale) delibera di richiedere all’istante una prova certa al riguardo rilevandosi dal sito della stessa una attività prevalente in settori non sportivi. Sulla nuova domanda di iscrizione ad Ussiroma sospende pertanto ogni decisione.

Sul punto 2 all’Ordine del Giorno (Richiesta pagamento quote Ussi e presentazione elenco soci) il Consiglio, dopo aver fornito precise indicazioni al riguardo delega allo scopo i vice presidenti Scimonelli e Tobia.

Sul punto 3 all’Ordine del giorno (Pratica amministrativa per apertura cointo corrente postale) riferisce il consigliere Pasquazi di difficoltà relative a detta apertura di conto non essendo Ussiroma munita di partita IVA: Al riguardo solleva perplessità il consigliere Kesapli considerato che esistono soggetti esenti dall’IVA (tra cui Ussiroma purchè mantenga il limite dei suoi affari entro modesti limiti economici) ai quali non può essere preclusa l’apertura di un conto corrente postale. Preso atto di tali chiarimenti il Consiglio delibera di effettuare una serie di accertamenti al riguardo.

Sul punto 4 all’Ordine del Giorno (Seminario di Coverciano) riferisce il vice presidente Scimonelli che sono state presentate domande di iscrizione al Seminario nell’interesse degli associati Kesapli, Raffa e Pizzoferrato e che inoltre parteciperanno d’ufficio il presidente nazionale Ussi Ferrajolo ed il segretario generale Santoni. Non appena arriverà comunicazione formale del’accettazione delle iscrizioni ne sarà data notizia agli interessati.

Sul punto 5 all’Ordine del Giorno (Organizzazione festa Ussiroma 2015) il Consiglio delibera per quest’anno di differire la data della festa dal giorno successivo alla fine del campionato di calcio (1 giugno 2015) che ricadrebe tra la domenica e la festività del 2 giugno alla settimana successiva (8 giugno 2015 ore 11).

Successivamente il Consiglio , esaminate le nominations per ogni premio, delibera i nominativi dei premiati.

Alle ore 11.15 in considerazione degli impegni professionali di molti dei consiglieri presenti, la sedutà è tolta.

 
CONVOCAZIONE CONSIGLIO DIRETTIVO USSIROMA PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Giovedì 16 Aprile 2015 15:04

Il Presidente Jacopo Volpi convoca il Consiglio Direttivo di Ussiroma (USSI - Gruppo Romano Giornalisti Sportivi) per il 22 aprile 2015, ore 9.30 presso la sede del Gruppo in Roma, Stadio Olimpico.

Numerosi gli argomenti all'Ordine del Giorno fra i quali spicca l'organizzazione della tradizionale festa di Ussiroma in programma per il 1 giugno 2015.

 
MODIFICA PARCHEGGIO STAMPA STADIO OLIMPICO PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Giovedì 16 Aprile 2015 15:01

L'Ufficio Stampa del CONI comunica che, a causa dei lavori in corso nei pressi dello Stadio Olimpico in vista degli Internazionali BNL di Tennis, il parcheggio denominato "B3" non sarà più disponibile a partire dalla prossima settimana. Con l'intento di arrecare il minor disagio possibile, a partire dalla gara A.S. Roma–Atalanta del 19 aprile 2015 e fino al termine della stagione sportiva 2014-2015, i possessori della sopraindicata tipologia di pass potranno accedere e utilizzare il parcheggio C5 (all’interno dello Stadio dei Marmi).

 

 
Verbale Direttivo Ussiroma 25 marzo 2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Mercoledì 25 Marzo 2015 14:24

Il giorno 25 marzo 2015, alle ore 9.30, si è riunito il Consiglio Direttivo di Ussiroma. Sono presenti il presidente Volpi, i vice presidenti Scimonelli e Tobia, il vice segretario Liguori, i consiglieri Dalla Palma, Franci, Pesciaroli, Rossi, Kesapli,

Lo Giudice, Pasquazi e Staccioli. Assente giustificato il consigliere Bianchi.

Sul punto 1 all’Ordine del giorno (Esame domande ammissione Ussiroma Antonio Fraioli e Luca Rea), il Consiglio dopo ampia e approfondita discussione, così ha deciso.

Sulla domanda di Antonio Fraioli, il Consiglio rileva che dalla documentazione trasmessa dall’interessato non è dato riscontrare che lo stesso eserciti prevalentemente e continuativamente l’attività di giornalista sportivo, condizione posta per l’iscrizione nello specifico gruppo di specializzazione professionale. Alla luce di tale essenziale elemento di valutazione il Consiglio, all’unanimità, rigetta la domanda presentata dal sig. Antonio Fraioli,

Sulla domanda di Luca Rea il Consiglio rileva che questa domanda è già stata in precedenza presentata, che rispetto alle precedenti istanze nessun argomento nuovo idoneo a mutare le determinazioni precedentemente adottate è intervenuto e, pertanto, all’unanimità,  rigetta la domanda presentata dal sig. Luca Rea.

Sul punto 2  all’Ordine del giorno (Pagamento quote Ussi) riferisce il vice presidente Scimonelli che ricorda che occorre pagare all’Ussi al più presto la quota annuale di 5 euro per ogni socio iscritto  ad Ussiroma. Sul punto nasce un dibattito all’interno del Consiglio in considerazione della segnalazione effettuata dal vice presidente Tobia che ricorda un credito di Ussiroma nei confronti dell’Ussi. Intervengono al riguardo il presidente Volpi e tutti i consiglieri presenti.

Nel corso della discussione arriva in consiglio il segretario generale Ussi Andrea Santoni che rappresenta verbalmente una situazione crediti- debiti in essere tra Ussi e Ussiroma. Il Consiglio delibera di rinviare il pagamento all’esito di un colloquio chiarificatore tra i presidenti di Ussiroma e Ussi Volpi e Ferrajolo.

Sul punto 3 all’Ordine del giorno (Determinazioni in ordine a rapporti con Ordine dei Giornalisti con riferimento alla organizzazione di Convegno con riconoscimento crediti professionali) riferisce il Presidente Volpi il quale fa presente che, nonostante i contatti presi con il Presidente Spadari ed il consigliere Picozza, ancora una volta il Convegno organizzato da Ussiroma non si è potuto svolgere per mancato riconoscimento dei crediti professionali. Dopo ampio dibattito il Consiglio delibera di organizzare per il prossimo mese di settembre un nuovo Convegno e delega il Presidente Volpi a concordare il preciso iter burocratico da seguire con i vertici dell’Ordine. Il Consiglio decide di organizzare detto Convegno per il mese di settembre in considerazione del fatto che il 1 giugno si terrà la tradizionale festa di Ussiroma e dunque un’anticipazione del Convegno a prima dell’estate potrebbe creare interferenza tra le due manifestazioni.

Sul punto 4 all’Ordine del giorno (Seminario Ussi a Coverciano) riferisce il vice presidente Scimonelli che  il 18 e 19 maggio 2015 si terrà a Coverciano  il tradizionale Seminario organizzato dall’Ussi in collaborazione con la FIGC . Sottolinea come quest’anno sia stato ridotto il numero degli ammessi al Convegno e che bisognerà iscrivere direttamente da Ussiroma i partecipanti iscritti al nostro Gruppo. Il Consiglio in via di massima prende atto dell’intenzione di aderire  all’evento da parte dei colleghi Raffa, Pizzoferrato, Kesapli e Santoni e si riserva di dare notizia dell’evento presso gli iscritti al fine di accertare se vi siano altri interessati a partecipare. 

Sul punto 5 all’Ordine del giorno (Premio Panathlon Ussi) riferisce il vice presidente Tobia ricordando che bisogna segnalare soggetti che Ussiroma ritenga idonei a ricevere il Premio. Dopo ampio dibattito il Consiglio all’unanimità delibera di designare i colleghi Elisabetta Caporale (Raisport) e Valerio Piccioni (La Gazzetta dello Sport).

Sul punto 6 all’Ordine del giorno (Situazione Tribuna Stampa Stadio Olimpico) riferisce il Presidente Volpi di una riunione intercorsa con il responsabile del Settore Impianti di CONI Servizi Nepi Molineris e con altro funzionario di Coni Servizi nel corso della quale è stato affrontato il tema dei disservizi causati dalla rottura di molti monitor e dall’assenza, soprattutto in occasione degli eventi più importanti, del segnale wireless. Coni Servizi ha assicurato un pronto intervento. Il Consiglio prende atto.

Sul punto 7 all’Ordine del Giorno (Pratica amministrativa per apertura conto corrente postale) il Consiglio delega allo scopo il consigliere Pasquazi al quale il vice presidente Tobia consegna tutta la documentazione necessaria allo scopo. 

Sul punto 8 all’Ordine del giorno (Riscossione quote Ussi 2015) riferisce il vice presidente Tobia facendo presente come sia difficile procedere alla riscossione di dette quote. Dopo vari interventi il Consiglio delibera, non appena aperto il conto corrente postale, di inviare un bollettino di pagamento ai soci morosi.

Sul punto 9 all’Ordine del giorno (Situazione di cassa Ussiroma) riferisce il vice presidente Scimonelli. Il Consiglio prende atto.

Sul punto 10 all’Ordine del giorno (Festa Ussiroma 1 giugno 2015) il Consiglio delibera di indire una seduta straordinaria di Consiglio da riservare allo scopo subito dopo le festività pasquali.

Alle ore 12 null’altro essendovi da deliberare la seduta è tolta.                                       

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 10 di 39
Banner

www.ussiroma.it

Sito Ufficiale del GRUPPO ROMANO GIORNALISTI SPORTIVI 
Comitato di gestione: Jacopo Volpi, Gianfranco Tobia, Mauro De Cesare, Giacomo Carioti 
Sito a cura di Daniele Carioti
 

Avviso ai Soci

Il Consiglio Direttivo di Ussiroma invita tutti i propri associati che non siano ancora in possesso delle nuove tessere nazionali dell’Ussi munite di fotografia di compilare l’allegato modulo in ogni sua parte e di inviarlo via mail all'indirizzo


segreteria@ussiroma.com

unitamente ad una fotografia formato tessera. Una volta ricevuti modulo e fotografia sarà cura della Segreteria di Ussiroma di far avere agli associati la nuova tessera dell’Ussi.

Si invitano gli associati a provvedere con la massima sollecitudine.  


Ricerca