News
Tessera del tifoso e accrediti stampa PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Venerdì 04 Settembre 2015 14:12
IL COMUNICATO STAMPA DELL'USSI

Nonostante le indicazioni della Lega calcio secondo cui “in nessun documento del Ministero dell'Interno - né direttive né altro genere di disposizioni - si fa riferimento all'ottenimento della tessera del tifoso per i giornalisti sportivi che accedono alle tribune stampa”, giungono segnalazioni secondo cui alcune società di calcio ancora oggi subordinano il rilascio dell’accredito stampa ai giornalisti alla sottoscrizione della tessera del tifoso.

L’Ussi ritiene questa condizione grave e lesiva della professione giornalistica perché a nessun giornalista può e deve essere imposta una condizione del genere per fare il suo lavoro. Lavoro, appunto, che deve essere ben distinto dalla passione del tifoso.

L’Ussi ribadisce pertanto che le società non potranno avanzare alcuna richiesta di obbligatorietà della 'tessera del tifoso' per i giornalisti.

Eventuali violazioni saranno immediatamente segnalate agli Organi competenti per i provvedimenti del caso.
 
Parcheggi stampa stagione sportiva 2015-2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Giovedì 30 Luglio 2015 09:14

L'Ufficio Stampa del CONI ha comunicato che, in occasione delle prime due giornate del campionato di serie A e di tutte le gare calcistiche - amichevoli e ufficiali - che si disputeranno allo Stadio Olimpico di Roma nel mese di agosto, saranno ancora validi i parcheggi stampa relativi alla stagione 2014-2015. I nuovi pass verranno distribuiti all'inizio del mese di settembre e saranno validi a partire dalla terza giornata di campionato.

 
Il comunicato dell'Unione Stampa Sportiva Italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Giovedì 16 Luglio 2015 16:33

“SIA GARANTITO IL DIRITTO-DOVERE ALL’INFORMAZIONE”

 

 

 

 

ROMA, 16 luglio 2015 - La sfrenata e scomposta corsa all’esclusiva e l’inasprimento della concorrenza tra i grandi net-work preoccupano l’USSI in vista di una stagione calcistica difficile e complessa. Si sono già verificati episodi inquietanti: conferenze stampa aperte solo ad alcune testate, con esclusione delle altre; fotografi lasciati fuori dalle sale stampa; interviste concesse secondo criteri bizzarri e personali dei presidenti; violazione frequente del diritto-dovere di informazione.

Il quadro complessivo è allarmante perché, se è comprensibile e persino positiva una sana concorrenza tra le grandi emittenti, non è invece accettabile che questa concorrenza e il proliferare di diritti esclusivi comprimano spazio e tempi propri della informazione. Si possono acquistare i diritti sugli eventi, non sui momenti di pura informazione.

La Lega di serie A su questo punto è stata sinora assente, non ha chiarito i limiti e i termini di contratti firmati recentemente, lasciando che le società si comportassero come credono. L’USSI invece chiede alla Lega di A una parola chiara su accordi e modalità prima che parta la nuova stagione. Richiama l’attenzione dell’Ordine dei Giornalisti e della Federazione della Stampa sul problema; sollecita un controllo rigoroso e un’attenzione assidua dell’AGCOM per il rispetto di quelle regole che garantiscono l’informazione.

Tutto questo per consentire ai colleghi di esercitare il diritto-dovere all’informazione ma soprattutto per evitare danni agli utenti e ai tifosi. A chi ha il diritto sacrosanto di ricevere un’informazione completa e corretta, al di là e al di sopra delle “esclusive” e di una concorrenza diventata selvaggia.

 
E' MORTO SANTO DELLA VOLPE PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Giovedì 09 Luglio 2015 17:25

È morto oggi, a 60 anni, il Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Santo Della Volpe. Inviato del Tg3. Era socio fondatore dell’associazione Articolo 21 e vice presidente di Libera Informazione. Era stato eletto presidente della Fnsi nel mese di gennaio di quest'anno a Chianciano. La camera ardente sarà allestita nella sala Walter Tobagi della sede di Roma della Federazione, in Corso Vittorio Emanuele 349, mentre i funerali si terranno sabato mattina.

 
VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO USSIROMA 2 LUGLIO 2015 PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Giovedì 02 Luglio 2015 15:46

Il giorno 2 luglio 2015, alle ore 9.30, nella sua sede in Roma, Stadio Olimpico, si è tenuta la riunione del Consiglio Direttivo dell’Ussi- Gruppo Romano Giornalisti Sportivi (Ussiroma) sotto la presidenza di Jacopo Volpi. E’ presente il Consiglio al completo ad eccezione dei consiglieri Guglielmo Buccheri , Fulvio Bianchi, Silio Rossi, Paolo Franci, Andrea Staccioli (giustificati), Carlo Liguori e  Luigi Migliaccio.

Constatato che il numero dei presenti è idoneo per deliberare, il Presidente Volpi dichiara aperta la seduta.

Sul punto 1 all’Ordine del giorno ( Domande di iscrizione ad Ussiroma di Andrea Fraioli e Luca Rea) il Consiglio rileva che dette domande sono già state esaminate e rigettate per il Rea alle riunioni del 30 gennaio 2015, 25 marzo 2015 e 22 aprile 2015 e per il Fraioli alle riunioni del 25 marzo 2015 e 22 aprile 2015. Considerato che non è possibile ripresentare domande di iscrizione rigettate ogni mese il Consiglio delibera all’unanimità che domande di iscrizione rigettate potranno essere nuovamente presentate e successivamente esaminate solo un anno dopo. Alla luce di tale principio nuove domande di iscrizione all’Ussi dei sigg. Antonio Fraioli e Luca Rea potranno essere presentate solo dopo il 22 aprile 2016.

Sul punto 2 (Versamento quote Ussi) il vice presidente Scimonelli riferisce di aver versato in nome di Ussiroma le quote dovute per ogni proprio iscritto all’Ussi e di aver quindi regolarizzato la posizione di Ussiroma per l’anno 2015.

Sul punto 3 (Riscossione quote annuali Ussiroma) il vice presidente Tobia propone di predisporre un prospetto riepilogativo dal quale sia possibile rilevare con facilità i nominativi dei soci morosi. Redatto tale prospetto propone che ogni consigliere si attivi nei confronti dei soci morosi meglio conosciuti. Il Consiglio approva all’unanimità.

Sul punto 4 (Crediti formativi) il Presidente Volpi propone di organizzare un nuovo Convegno dopo l’estate. Il Consiglio approva all’unanimità.

Sul punto 5 (Futuro Ussi) il vice presidente Tobia ricorda che sono stati convocati per il prossimo 15 luglio 2015 a Roma il Consiglio Direttivo Nazionale Ussi e la Conferenza Nazionale dei Presidenti Ussi. Nel corso di tali riunioni verrà esaminato l’importante problema del futuro dell’Ussi da considerarsi più o meno strettamente vincolato alla Federazione Nazionale della Stampa Italiana. Sul punto nelle riunioni del 15 luglio 2015 il Presidente Volpi dovrà esporre la posizione di Ussiroma.

Nasce a questo punto un lungo dibattito all’esito del quale il Consiglio approva all’unanimità la propria linea di pensiero e delega per l’esposizione della stessa il Presidente Volpi autorizzandolo a delegare membro del Consiglio in caso di sua impossibilità sopravvenuta per il giorno 15.

Alle ore 12 null’altro essendovi da deliberare, la seduta è tolta.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 9 di 39
Banner

www.ussiroma.it

Sito Ufficiale del GRUPPO ROMANO GIORNALISTI SPORTIVI 
Comitato di gestione: Jacopo Volpi, Gianfranco Tobia, Mauro De Cesare, Giacomo Carioti 
Sito a cura di Daniele Carioti
 

Avviso ai Soci

Il Consiglio Direttivo di Ussiroma invita tutti i propri associati che non siano ancora in possesso delle nuove tessere nazionali dell’Ussi munite di fotografia di compilare l’allegato modulo in ogni sua parte e di inviarlo via mail all'indirizzo


segreteria@ussiroma.com

unitamente ad una fotografia formato tessera. Una volta ricevuti modulo e fotografia sarà cura della Segreteria di Ussiroma di far avere agli associati la nuova tessera dell’Ussi.

Si invitano gli associati a provvedere con la massima sollecitudine.  


Ricerca