News
Tavola Rotonda: I valori europei dello sport PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Lunedì 21 Settembre 2015 13:01

Si è svolta sabato 19 settembre 2015, la tavola rotonda: "I valori europei dello sport fare network per innovare lo sport italiano" in adesione alla settimana europea dello sport, promossa da Endas in collaborazione con ETSIA ed EurEthics event sport for all.

Il presidente Benedetti ha confermato l'impegno e la professionalizzazione dell'associazione sui temi europei.

Un grazie particolare all'on. Silvia Costa presidente della commissione europea cultura educazione sport che ha parlato di come innovare lo sport italiano attraverso la lotta al doping, allo sport come inclusione sociale, all'equilibrio di vita e all'integrità.

E stato l’assessore allo sport della Regione Lazio Rita Visini ad introdurre il concetto di sport come diritto di cittadinanza legato ai sevizi essenziali che ogni amministrazione dovrebbe offrire.

Premiante, ha ribadito l’assessore, è stata la scelta del Presidente della Regione Lazio Zingaretti di istituire l’assessorato allo sport e ai servizi sociali.

L’intervento del presidente regionale Coni Riccardo Viola è stato un elogio alla promozione sportiva svolta dagli EPS, giusto completamento delle attività del Coni e delle federazioni sportive.

A concludere gli interventi è stato il presidente dell’ENDAS Piero Benedetti che ha ricordato tutte le attività e l’impegno che l’associazione attraverso le sue sedi territoriali quotidianamente assume per la diffusione e l’avviamento alla pratica sportiva. Impegno e professionalità ripagate dalla Comunità Europea con l’approvazione del progetto EGPIS (Encouraging Girl’s Partecipation In Sport) contro l’abbandono delle donne in età adolescenziale.

Il progetto si basa su uno studio scientifico, svolto a livello europeo i cui risultati sono stati discussi dal Parlamento che ha constatato in età adolescenziale l’abbandono dello sport, risulta essere più frequente tra le donne (55% svolge regolare attività sportiva) rispetto agli uomini europei (74% svolge regolare attività sportiva). "Incoraggiare la partecipazione delle ragazze nello Sports" (EGPiS) è quindi una priorità per la commissione ben interpretata da ENDAS insieme a organizzazioni di sette paesi europei: Italia, il Regno Unito, Svezia, Cipro, Portogallo, Turchia e Repubblica Ceca.

 
COMUNICAZIONE UFFICIO STAMPA CONI PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Mercoledì 09 Settembre 2015 15:41

Parcheggi stampa 2015-2016 validi da Lazio-Udinese. Comunicazione per i titolari del "C5"

Nota per le redazioni

Si informano le redazioni che, a partire da domenica 13 settembre - in occasione della gara di campionato Lazio-Udinese - saranno validi i nuovi parcheggi stampa per la stagione calcistica 2015-2016. Ai possessori del pass denominato "C5" si rende altresì noto che - in tale circostanza - l’area dello Stadio dei Marmi sarà interdetta per una manifestazione internazionale di sport equestri. Per soddisfare le loro esigenze sarà quindi previsto il parcheggio in una zona, transennata, immediatamente antistante il parcheggio C1 di Via Franchetti.

 
Tessera del tifoso e accrediti stampa PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Venerdì 04 Settembre 2015 14:12
IL COMUNICATO STAMPA DELL'USSI

Nonostante le indicazioni della Lega calcio secondo cui “in nessun documento del Ministero dell'Interno - né direttive né altro genere di disposizioni - si fa riferimento all'ottenimento della tessera del tifoso per i giornalisti sportivi che accedono alle tribune stampa”, giungono segnalazioni secondo cui alcune società di calcio ancora oggi subordinano il rilascio dell’accredito stampa ai giornalisti alla sottoscrizione della tessera del tifoso.

L’Ussi ritiene questa condizione grave e lesiva della professione giornalistica perché a nessun giornalista può e deve essere imposta una condizione del genere per fare il suo lavoro. Lavoro, appunto, che deve essere ben distinto dalla passione del tifoso.

L’Ussi ribadisce pertanto che le società non potranno avanzare alcuna richiesta di obbligatorietà della 'tessera del tifoso' per i giornalisti.

Eventuali violazioni saranno immediatamente segnalate agli Organi competenti per i provvedimenti del caso.
 
Parcheggi stampa stagione sportiva 2015-2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Giovedì 30 Luglio 2015 09:14

L'Ufficio Stampa del CONI ha comunicato che, in occasione delle prime due giornate del campionato di serie A e di tutte le gare calcistiche - amichevoli e ufficiali - che si disputeranno allo Stadio Olimpico di Roma nel mese di agosto, saranno ancora validi i parcheggi stampa relativi alla stagione 2014-2015. I nuovi pass verranno distribuiti all'inizio del mese di settembre e saranno validi a partire dalla terza giornata di campionato.

 
Il comunicato dell'Unione Stampa Sportiva Italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da GRGS   
Giovedì 16 Luglio 2015 16:33

“SIA GARANTITO IL DIRITTO-DOVERE ALL’INFORMAZIONE”

 

 

 

 

ROMA, 16 luglio 2015 - La sfrenata e scomposta corsa all’esclusiva e l’inasprimento della concorrenza tra i grandi net-work preoccupano l’USSI in vista di una stagione calcistica difficile e complessa. Si sono già verificati episodi inquietanti: conferenze stampa aperte solo ad alcune testate, con esclusione delle altre; fotografi lasciati fuori dalle sale stampa; interviste concesse secondo criteri bizzarri e personali dei presidenti; violazione frequente del diritto-dovere di informazione.

Il quadro complessivo è allarmante perché, se è comprensibile e persino positiva una sana concorrenza tra le grandi emittenti, non è invece accettabile che questa concorrenza e il proliferare di diritti esclusivi comprimano spazio e tempi propri della informazione. Si possono acquistare i diritti sugli eventi, non sui momenti di pura informazione.

La Lega di serie A su questo punto è stata sinora assente, non ha chiarito i limiti e i termini di contratti firmati recentemente, lasciando che le società si comportassero come credono. L’USSI invece chiede alla Lega di A una parola chiara su accordi e modalità prima che parta la nuova stagione. Richiama l’attenzione dell’Ordine dei Giornalisti e della Federazione della Stampa sul problema; sollecita un controllo rigoroso e un’attenzione assidua dell’AGCOM per il rispetto di quelle regole che garantiscono l’informazione.

Tutto questo per consentire ai colleghi di esercitare il diritto-dovere all’informazione ma soprattutto per evitare danni agli utenti e ai tifosi. A chi ha il diritto sacrosanto di ricevere un’informazione completa e corretta, al di là e al di sopra delle “esclusive” e di una concorrenza diventata selvaggia.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 8 di 39
Banner

www.ussiroma.it

Sito Ufficiale del GRUPPO ROMANO GIORNALISTI SPORTIVI 
Comitato di gestione: Jacopo Volpi, Gianfranco Tobia, Mauro De Cesare, Giacomo Carioti 
Sito a cura di Daniele Carioti
 

Avviso ai Soci

Il Consiglio Direttivo di Ussiroma invita tutti i propri associati che non siano ancora in possesso delle nuove tessere nazionali dell’Ussi munite di fotografia di compilare l’allegato modulo in ogni sua parte e di inviarlo via mail all'indirizzo


segreteria@ussiroma.com

unitamente ad una fotografia formato tessera. Una volta ricevuti modulo e fotografia sarà cura della Segreteria di Ussiroma di far avere agli associati la nuova tessera dell’Ussi.

Si invitano gli associati a provvedere con la massima sollecitudine.  


Ricerca